La formazione

L’offerta formativa dell’Accademia del Cinema Ragazzi prevede un percorso biennale, nel quale s’intrecciano teoria e pratica. La formazione è completamente gratuita, ospita ragazzi e ragazze dai 16 e 21 anni provenienti da Bari e provincia, ma non solo. L’anno accademico inizia a ottobre e termina a giugno, la frequenza dei corsi è di tre giorni alla settimana.
L’Accademia del Cinema Ragazzi ha al suo attivo la produzione di oltre quaranta cortometraggi ideati e realizzati dagli studenti come esecuzioni di fine corso, alcuni dei quali premiati in numerosi festival nazionali.
Anche dopo la fine del biennio, i ragazzi hanno la possibilità di continuare a realizzare film per progetti dedicati all’inclusione sociale, per attività di promozione cinematografica e culturale in genere.
Un’importante percentuale degli allievi provenienti dall’Accademia del Cinema Ragazzi continua a studiare nelle scuole di cinema nazionali e lavora nel settore del cinema e dell’audiovisivo.

1° anno – DIDATTICA

Durante il primo anno di corso, lo studente segue indistintamente tutte le discipline che si susseguono in ordine preciso e propedeutico tra loro. Ogni materia è affrontata in maniera modulare attraverso la frequentazione di workshop, sia teorici che pratici, compresi tra le 24 e le 36 ore. Il percorso formativo, basato sull’interdisciplinarietà e sull’apprendimento esperienziale, facilita l’allievo poiché l’ordine di successione dei workshop ricalca, in maniera lineare, il processo creativo dell’opera filmica. Parallelamente, sin dall’inizio dell’anno, ogni studente comincia a ideare un soggetto per cortometraggio.
Al termine della parte didattica, i progetti affrontano un processo di selezione che, attraverso la valutazione dei docenti e l’autovalutazione degli stessi studenti, porta all’individuazione di minimo due soggetti, sceneggiati e realizzati in parte pratica.

2° anno – PRATICA

Il secondo anno ha inizio con lo sviluppo dei due soggetti selezionati e, una volta terminata la fase di scrittura, le sceneggiature entrano in produzione. Gli studenti si propongono liberamente per ricoprire un ruolo all’interno del set, ognuno lavora nel reparto prescelto con il tutor di riferimento, dando vita ai processi di: preparazione, organizzazione, riprese e post produzione dei film. È una fase essenziale del percorso accademico, in quanto gli studenti possono applicare quanto imparato, acquisendo allo stesso tempo abilità ed esperienza sul campo.

Le materie

STORIA DEL CINEMA
Alessandro Monno

Scopo del corso è garantire una buona conoscenza della storia del cinema, dalla sua nascita al cinema contemporano, comprenderne l’evoluzione, apprendere gli strumenti necessari per analizzare un film.

LINGUAGGIO FILMICO
Martina Di Tommaso

E’ un percorso interamente teorico che va a compiersi nel corso di “Regia”, aggiungendo consapevolezza al modo in cui guardiamo le immagini scorrere sullo schermo, un apprendimento osmotico che necessita di linee guida.

SCENEGGIATURA
Davide Potente

Il corso si propone di fornire agli allievi le competenze necessarie allo sviluppo di una sceneggiatura per cortometraggio, partendo dall’idea di base fino alla prima stesura.

PRODUZIONE
Andrea Ferrante

Il corso illustra con chiarezza tutte le fasi della produzione, affronta le relative dinamiche e necessità, introduce i processi essenziali alla risoluzione delle problematiche organizzative ed economiche.

DIREZIONE DELL’ATTORE
Azzurra Martino

Il corso vuole fornire gli strumenti necessari per raccontare cinematograficamente una storia. L’attore ha il proprio corpo come strumento, e deve essere in grado di farlo “suonare” seguendo lo “spartito” del regista.

REGIA 1 e 2
Martina Di Tommaso

“Regia 1” è un percorso teorico con brevi momenti pratici, propedeutici alla comprensione di quanto affrontato a lezione.
“Regia 2” apre la seconda parte della didattica con un’impostazione pratica, volta a far riaffiorare ed acquisire nozioni apprese durante il corso.

DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA
Dario Di Mella

Il corso si propone di fornire agli allievi le conoscenze teoriche e pratiche del linguaggio cinematografico, del movimento di macchina e degli strumenti a disposizione del direttore della fotografia. L’obiettivo è quello di conoscere e utilizzare la luce.

FONIA
Renato Minichelli

Il corso si propone di fornire le nozioni basilari e i fondamenti per produrre un audio professionale per un prodotto audiovisivo.

SCENOGRAFIA
Maria Cascella

Attraverso una parte teorica e una pratica, il percorso vuole mettere in evidenza le caratteristiche, le complessità e gli adempimenti della scenografia cinematografica.

COSTUME
Rosa Lorusso

Il corso si propone di far conoscere la figura professionale del costumista nelle varie discipline dello spettacolo, soprattutto in ambito cinematografico.

TRUCCO
Laura Cacciapaglia

Il corso di trucco si propone di fornire ai ragazzi le basi necessarie per poter lavorare nel make up cinematografico in completa autonomia.

MONTAGGIO
Nico Capogna

Il corso è finalizzato a fornire una buona conoscenza tecnica del software con esercizi pratici e le basi della grammatica del montaggio, il linguaggio utilizzato dal cinema per creare racconto e significato attraverso le immagini.

COMPOSITING IN AFTER EFFECTS
Gianfranco Bonadies

Lo scopo del corso è fornire alla studente le conoscenze e le capacità necessarie per potersi muovere autonomamente nel software After Effects e trovare soluzione digitali per la realizzazione di scene impossibili da girare in live action.

SEGRETERIA DI EDIZIONE
Daniela Pizzulli

Il corso fornisce agli studenti gli strumenti necessari per affrontare in autonomia il ruolo di segretario di edizione sul set, attraverso la comprensione di tutte le regole necessarie a garantire la continuità del film.

ORGANIZZAZIONE SET
Daniela Baldasarre

Il corso intende fornire elementi tecnici e teorici di analisi della sceneggiatura e delle risorse umane. Si propone di rendere i ragazzi indipendenti nella creazione di uno spoglio, di un piano di lavoro e degli ordini del giorno.

HANNO INSEGNATO

Michele Pinto, Claudio De Leo, Raffaele Tedeschi, Mario Bucci. Massimo Modugno, Marcello Maggi, Gabriella Carofiglio, Romina Masulli. Francesco De Napoli, Giuseppe Di Giglio, Elisa Manzari, Francesco Tammacco, Pasquale Susca, Mariapia Autorino, Caterina Firinu, Vito Palumbo, Andrea Clauser, Renzo Menolascina, Francesco Brollo, Angelo Stramaglia, Tommy Rossano, Anna Terio.

 

L’Accademia del Cinema Ragazzi ha il piacere di ospitare professionisti autorevoli del settore cinematografico e dello spettacolo che incontrano il pubblico durante degli incontri dedicati.

Lezioni magistrali in cui raccontano la loro esperienza artistica, appassionano e creano interesse nei partecipanti, generando curiosità e visibilità per il quartiere San Pio.


I NOMI DEI NOSTRI OSPITI

Edoardo Winspeare – Regista
Liliana De Curtis – Attrice e scrittrice
Caparezza – Cantante
Luca Bigazzi – Direttore della fotografia
Luigi Di Gianni – Regista, Documentarista
Chiara Balestrazzi – Sceneggiatrice
Domenico Procacci – Produttore cinematografico
Michele Placido – Attore e regista
Alessandro Piva – Regista
Andrea Piva – Sceneggiatore
Maurizio Sciarra – Regista, Presidente Apulia Film Commission (dal 2015)
Giorgio Pasotti – Attore
Gianni Ciardo – Regista e attore
Sergio Rubini – Regista e attore
Carmela Vincenti – Attrice
Damiano Russo – Attore
Nico Cirasola – Regista
Dino Abbrescia – Attore
Ibrahim Mugaj – Regista
Irvin Mugaj – Regista
Antonio Capuano – Regista
Silvio Maselli – Direttore Apulia Film Commission (2007-2014)
Daniele Basilio – Regista, Direttore Apulia Film Commission (2014-2016)
Pippo Mezzapesa – Regista
Piercesare Stagni – Direttore Accademia dell Immagine di L Aquila
Emilio Solfrizzi – Attore
Sabrina Balestra – Scenografa
Giorgio Ghisleni – Fonico
Michele Bia – Regista;
Vittorio Storaro – Direttore della Fotografia
Abbas Kiarostami – Regista
Manuel De Oliveira – Regista
Peter Greenaway – Regista
Silvia Pompei – Disegnatrice dei Simpson
Maurizio Nicolosi – Attore
Arianna Lumare – Truccatrice
Rutger Hauer – Attore
Felice Laudadio – Direttore BIFEST Bari
Michele Venitucci – Attore
Paolo Sassanelli – Attore e Regista
Michel Ocelot – Regista cinema D’Animazione
Maria Grazia Cucinotta – Attrice e Regista
Antonio Stornaiolo – Attore
Giovanni Vernia – Attore
Giuseppe Grossi, Michele Di Pasquale, Serena Sasanelli – Doppiatori di “Voci in Capitolo”
Antonello Arciuli – Compositore